Pace fiscale o evasione? Possiamo aiutarti a conoscere la differenza!

Sembra una cosa scontata ma proprio non lo è!  Dopo l'Alleluia generale per il famoso accordo di "pace fiscale" nascono subito i primi altarini e come sempre, parliamo di grosse cifre! 

Un efficace aiuto ai cittadini in difficoltà“, sarà riservata a “gente onesta che non poteva pagare“, sostiene Luigi Di Maio. Gente “disperata”, precisa Matteo Salvini. “Milioni di italiani che hanno fatto la dichiarazione dei redditi e poi non sono riusciti a versare tutto il dovuto”

Dove sarebbe il problema nel capire la differenza?

A quanto pare è dovuto a un incrocio di dati che l'Agenzia delle Entrate non riesce a fare. L’Erario non è in grado di dire quale percentuale dei 448,9 miliardi di euro ritenuti prendibili sia dovuta da “disperati” e quanta parte, invece, da contribuenti che potrebbero pagare.

Tiriamo fuori un po' di cifre

Secondo il fattoquotidiano: "I crediti affidati all'ex Equitalia dal 2000 al 2017 ammontano a 871 miliardi di euro costituiti per l’81%da tasse non pagate. Il 41% di quel magazzino è però ritenuto irrecuperabile perché dovuto da soggetti falliti o morti, imprese chiuse, nullatenenti. Per altri 48 miliardi la riscossione è sospesa su delle cartelle. E 13,7 miliardi sono statirateizzati. Restano, appunto, 448,9 miliardi. Di cui 364,7 su cui sono già state tentate senza successo azioni di recupero e 4,2 miliardi per i quali non è stato possibile avviarle a causa di norme a favore del debitore come l’impignorabilità della prima casa. Il fisco, insomma, conosce bene quei contribuenti e ha già provato a riscuotere. Ma il fisco non è in grado di dire se il debitore non paga perché non può o perché non vuole."

Ora ... se pensi di appartenere a quella categoria che non può (e forse nemmeno deve...) contattaci! Sicuramente ne sappiamo più di te e magari avendo a disposizioni sicuramente meno numeri rispetto a quelli dell'Agenzia delle Entrate, riusciamo a incrociarli questi occhi sui dati e possiamo sostenerti nel capire quali tassi devi pagare e quali no.

Il nostro sito utilizza solo cookie tecnici necessari per la navigazione nel sito. Nessun tipo di tracciamento. Non memorizziamo alcun tipo di dato.
Accetto Rifiuta